Image
Top
Menu

“Olos”, le profezie Maya e la fine dell’ultimo ciclo

Prendetevi 45 minuti del vostro tempo e GUARDATE il mio documentario “Olos”.

Questa è la puntata pilota sul 2012 e le profezie Maya di un programma televisivo sui misteri, dal titolo “Olos” che ho scritto con Sonia Fossi (regia di Marco Antonio Pani e voce di Luca Word). Popoli antichi come i Maya e gli Hopi sostenevano che il tempo fosse ciclico e che agli inizi del nostro millennio la nostra società ricca, materialista e tecnologica, sarebbe arrivata alla fine dell’ultimo ciclo… Secondo loro, avremmo raggiunto livelli di degenerazione e mancanza di rispetto verso il prossimo e verso la Terra tali da far reagire il Pianeta con una ribellione catastrofica nei nostri confronti. L’umanità si sarebbe azzerata: secondo alcune interpretazioni, nel senso della morte fisica, secondo altre, nel senso di un cambiamento totale nel modo di vivere. Poi sarebbe cominciata una NUOVA ERA, un’età dell’oro con un’umanità più sana e più consapevole. Oggi penso che la catastrofe su scala mondiale che ci costringe a cambiare totalmente modo di vivere sia davvero arrivata… Quasi profetica sembra la frase finale della mia coautrice Sonia: ‘IL TEMPO MUTA E TUTTO STA CAMBIANDO. QUESTO E’ UN TEMPO ESTREMAMENTE PREZIOSO, QUESTO E’ IL TEMPO DI CONCEDERCI DEL TEMPO”.

L’italiano che inventò il cinema

E’ uscito nel dicembre 2019 il docufilm “L’Italiano che inventò il cinema”, scritto da me e Stefano Anselmi (regia Stefano Anselmi e produzione Daniele Baldacci per Blue Cinema Tv). Racconta la storia di Filoteo Alberini, il geniale pioniere italiano al quale ho dedicato anche un libro attualmente in fase di ripubblicazione.

Dopo essere andato in onda a gennaio 2020 su Rai Storia, il film è attualmente presente nei maggiori festival cinematografici internazionali.

Non perdete gli aggiornamenti sulla pagina facebook!

E’ arrivato il momento di conoscere le nostre vere origini, di ammettere che l’uomo non si è evoluto dalla scimmia ma è stato aiutato nel suo salto evolutivo da civiltà extraterrestri, e di cominciare a riscoprire le nostre capacità latenti in quel 93% di cervello che non usiamo e in quel 98% di DNA che gli scienziati chiamano spazzatura.  E’ arrivato il momento di ascoltare i messaggi dei contattati da esseri di altri mondi che ci raccontano da dove veniamo e dove siamo diretti. E’ arrivato il momento di essere i protagonisti attivi di una trasformazione epocale.

L’autrice

Giovanna-Lombardi-PPGiovanna Lombardi, giornalista, scrittrice e documentarista, da sempre appassionata di misteri e di questioni femminili.

Energia Yin, risveglio e responsabilità

Cerchiamo di unire i puntini. Forse Covid-19 ha ha la funzione di un’iniziazione sciamanica per quei popoli che devono risvegliarsi e riscoprire valori da troppo tempo dimenticati.

Il più letto!

Sciamane, donne che si risvegliano 

“Le donne sono per natura sciamane”, rivela uno sciamano siberiano. Essere sciamani significa muoversi in stati di coscienza non ordinari, vuol dire vivere e percepire più dimensioni. In questo percorso le donne sono facilitate dalla loro natura ciclica. Ogni mese, grazie alle mestruazioni, sperimentano quattro momenti diversi, quattro energie che si alternano e si ripetono ciclicamente, anno dopo anno. Il libro Sciamane, donne che si risvegliano è arrivato già alla sua terza edizione. Sotto i contenuti extra scaricabili direttamente da questo sito!

News

Vuoi contribuire al seguito di Sciamane?

Dopo numerose richieste da parte di lettori e case editrici, è giunto il momento per me di scrivere il seguito del mio libro “Sciamane, donne che si risvegliano” (edizioni Verdechiaro). E ho bisogno di voi, care lettrici! Alle donne … Read More

L’italiano che inventò il cinema, tra un restauro e l’altro

Era il lontano 2007 quando mi sono imbattuta per caso in un breve articolo che parlava di Filoteo Alberini, un inventore di Orte che secondo alcuni avrebbe inventato il cinema prima dei fratelli Lumière… Mi colpì non solo la sua … Read More

Premio Speciale Pino Scaccia

Il 29 maggio 2021 ho avuto l’onore di ricevere il Premio Speciale Pino Scaccia per il mio libro “Coronavirus, dalla paura alla verità. Diario di un lockdown” nell’inca cornice delle Terme Tettuccio di Montecatini. Sono particolarmente orgogliosa di questo … Read More

La Germania è al collasso?

Dopo circa un mese di lockdown light, in Germania la situazione sembra improvvisamente peggiorata: il 13 dicembre sono stati registrati 16.362 nuovi contagi e il totale registrato dall’inizio della pandemia è arrivato a 1,32 milioni di contagi e a … Read More