Image
Top
Menu

Filoteo Aberini

L’italiano che inventò il cinema

Scheda

NB: NUOVA EDIZIONE,
AMPLIATA E AGGIORNATA

Titolo: Filoteo Alberini. L’italiano che inventò il cinema
Genere: Saggistica (Spettacolo)
Editore: Europa Edizioni
Anno: 2021
Pagine: 250
Prezzo: € 14.90
Acquista in libreria o on line: www.ibs.it, www.mondadoristore.itwww.europaedizioni.it,

Ottobre 1894: Filoteo Alberini inventa il cinema, un anno prima della famosa proiezione dei fratelli Lumière. Questo libro ricostruisce la vita del pioniere italiano che, non appena progettato il suo kinetografo, va subito a Lione a mostrare i disegni ai già famosi Lumière, precludendosi il primato dell’invenzione… Il libro ricorda anche come Alberini sia stato un figura fondamentale della storia del cinema italiano – primo esercente, primo produttore, primo regista e instancabile inventore – e denuncia allo stesso tempo la condizione di incomprensione e indifferenza che gli storici hanno riservato a un tale personaggio e che le grandi case editrici e istituzioni hanno riservato a questo testo.